L’olio di cocco per le smagliature

La noce del cocco è il frutto della palma di cocco (Cocos nucifera), che appartiene alla famiglia delle Arecacee, originaria dell’Indonesia, e coltivata in quasi tutti i paesi tropicali. Per i suoi principi nutritivi è l’ideale da usare sia per l’interno che per l’esterno dell’organismo.

Proprietà dell’olio del cocco

L’olio ricavato da questo frutto è utilizzato sia nell’industria alimentare che in quella farmaceutica. Nella prima viene usato come componente di burri di origine vegetale, come la margarina. Nell’industria farmaceutica è adatto per fabbricare saponi, creme per il corpo, profumi e prodotti per i capelli. Esso viene estratto con la spremitura a caldo o a freddo, senza solventi, raffinato e non.

Questo olio è di colore bianco e, se non è raffinato, si sente un forte aroma di cocco. Il suo costo è basso, ed è adatto per le pelli normali, miste, sensibili, secche e mature.

Per l’uso esterno, il cocco viene utilizzate per la preparazione di oli abbronzanti e latti solari, oppure i suoi grassi possono essere impiegati come emulsionanti nei prodotti detergenti e come ingredienti di creme per il corpo e per le mani, dato che hanno un effetti idratante, rigenerante e nutriente. Per i capelli, l’olio naturale di cocco è usato per la composizione di balsami, da utilizzare dopo lo shampoo, e rende i capelli lucenti e morbidi.

Per le smagliature

Per le smagliature, l’olio di cocco può essere usato sia nella fase di prevenzione sia dopo la comparsa di queste strie. Ha la proprietà di ammorbidire ed elasticizzare la pelle, e deve essere applicato sulle zone colpite da questi inestetismi, procedendo poi con un delicato massaggio. La dose da usare deve equivalere a due cucchiai.

Può essere abbinato all’aloe vera, un’altra pianta utile per combattere le smagliature, in una lozione preparata con:

  • 100 g di gel di aloe vera;
  • 110 g di olio di cocco biologico in stato solido;
  • qualche goccia di olio essenziale di lavanda o vaniglia.

Si mescolano il gel di aloe vera con olio di cocco in un contenitore, mescolandoli per cinque minuti, fino ad ottenere una crema omogenea. Si aggiunge l’olio essenziale e si miscela di nuovo. Si travasa il tutto in un recipiente di vetro sterilizzato, in luogo asciutto e lontano dal sole.

Questo unguento va applicato sulla pelle umida, magari dopo una doccia, e si applica sulle zone colpite dalle smagliature, massaggiando delicatamente e lasciandolo agire per quindici minuti.