Cosmetici contro le smagliature

Ci sono diversi prodotti da poter usare nella “guerra” contro le smagliature. La loro scelta varia a seconda del proprio tipo di pelle e dalla causa dell’insorgere di questi inestetismi.

I cosmetici contro le smagliature, devono avere principalmente la funzione di stimolazione dei fibroblasti e dei microcircoliPer stimolare i fibroblasti, il prodotto deve contenere vitamina A, che stimola la rigenerazione della fibra di collagene, una frazione insaponificabile (all’avocado o al melograno), degli estratti e dei burri od oli vegetali. Il microcircolo, invece, si stimola con i flavonoidi e degli estratti vasoattivi.

I prodotti

Per le smagliature rosso-violacee, ovvero quelle presenti nella fase iniziale, si può optare per un prodotto idratante e nutritivo. Si possono elencare, tra le creme e le lozioni più adatte:

Le smagliature bianche, invece, sono più difficile da eliminare, in quanto il processo atrofico è già iniziato. In questo caso, bisogna ricorrere a dei veri e propri farmaci cosmetici, per attenuare le smagliature. Essi devono contenere:

  • acido lattico, che esfolia la pelle;

  • acido silicico, un ormone vegetale a base di carbonio, che rinnova le cellule dell’epidermide;

  • resorcinolo acetato, che rende la cute di un colore bruno o ambrato, in modo che le smagliature si mimetizzino.

Rimedi naturali

Non mancano di certo dei prodotti naturali per le smagliature, reperibili in erboristeria. In precedenza si è accennato a diversi tipi di olio e all’aloe, e all’elenco si possono aggiungere il burro di karitè e l’olio di semi di lino. Molte di queste lozioni, possono essere gli ingredienti ideali per preparare da soli dei veri e propri composti antismagliature.

Ad esempio, si può fare un olio che attenua le cicatrici, miscelando in una ciotola di vetro dieci millimetri di olio di mandorle dolci, altri dieci di olio jojoba, cinque millimetri di rosa mosqueta e cinque di olio extravergine di oliva, quattro gocce di olio essenziale di geranio, tre gocce di olio essenziale di sandalo, altre tre gocce di olio essenziale di arancia e due capsule di vitamina E. Quest’olio si conserva in un barattolo di vetro, e se ne usa un cucchiaio da massaggiare sulla zona interessata, finché non viene del tutto assorbito.

Bisogna ricordare che le smagliature non andranno mai via del tutto, ma dei buoni prodotti possono aiutare ad attenuarle e renderle così meno visibili.